Rateizzazione SEPA – Addebito diretto

    Con la sottoscrizione del presente mandato il Debitore:

    • autorizza il Creditore a disporre l’addebito del conto indicato nella sezione sottostante;

    • autorizza la Banca del Debitore ad eseguire l’addebito conformemente alle disposizioni impartite dal Creditore.

    Dati relativi al Debitore
    NOME E COGNOME:
    INDIRIZZO:
    CAP:
    CITTA':
    PROV.:
    CODICE FISCALE:
    IBAN:
    Dati relativi al Sottoscrittore (da compilare solo se l'intestatario del conto è una persona diversa dal Debitore)
    NOME E COGNOME:
    CODICE FISCALE:
    Dati relativi al Creditore

    Ragione sociale: ARTEFORMAZIONE & CONSULTING s.r.l.
    Cod. Identificativo IT900010000010860460012
    Sede Legale: VIA A. DA BRESCIA, 17 – 10134 TORINO (TO) - ITALIA
    Tipologia di pagamento: ricorrente
    Seleziona il numero di rate pattuite con la segreteria:
    1 rata2 rate3 rate

    Inserire le date di scadenza rate pattuite (gg/mm/aaaa)
    Scadenza rata 1:
    Scadenza rata 2:
    Scadenza rata 3:

    L'importo delle rate è così calcolato: SALDO / N. RATE = IMPORTO RATA + 5 EURO (commissioni bancarie)
    (es: saldo 150 euro, si scelgono 3 rate. Importo rata = 150 € / 3 = 50 € + 5 € commissioni = 55 Euro per rata)

    Il rapporto con la Banca è regolato dal contratto stipulato dal Debitore con la Banca stessa. Il sottoscritto Debitore ha diritto di ottenere il rimborso dalla propria Banca secondo quanto previsto nel suddetto contratto; eventuali richieste di rimborso devono essere presentate entro e non oltre 8 settimane a decorrere dalla data di addebito in conto.
    Nota: I diritti del sottoscrittore del presente mandato sono indicati nella documentazione ottenibile dalla propria Banca.

    In considerazione dell’offerta di dilazione proposta dal Creditore, Il Debitore accetta di pagare la somma di denaro a saldo del corso acquistato tramite addebito diretto su conto corrente bancario (SEPA). Nell’eventualità in cui il debitore non rispetti una qualunque delle scadenze concordate per i pagamenti sulla base dei termini dilazionati stabiliti, il creditore avrà pieno diritto di procedere alla riscossione dell’intero importo rimanente a saldo del debito agendo per vie legali con le modalità previste dalla legge.
    Si conviene, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1462 del codice civile, che il debitore non potrà opporre eccezioni, al fine di evitare o ritardare il pagamento del prezzo come sopra dilazionato.
    La cessazione, per qualsiasi motivo, del presente contratto, con conseguente abbandono del corso, non farà venire meno l'obbligo del debitore di provvedere al pagamento del corrispettivo dovuto e non ancora pagato.

    INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE n. 2016/679 – GDPR In ottemperanza a quanto disposto dalla citata legge, La informiamo che i suoi dati personali sono trattati con sistemi manuali e informatici e utilizzati ai soli fini di informarLa sulla nostra offerta formativa. L'aggiornamento, la modifica o la cancellazione dei suoi dati potranno essere richiesti in qualsiasi momento.

    Siamo qui per aiutarti

    Per qualsiasi dubbio o ulteriore informazione non esitare a contattarci.

    Chiamaci al numero: 011/0446960 o inviaci un whatsapp al numero: 339/6625943

    oppure scrivi una mail a segreteria@arteformazione.it

    Siamo sempre disponibili!

     

     

    WhatsApp WhatsApp Chat